Tutti gli articoli della categoria: Prossimi eventi

Flussi vitali fra Sé e Non-Sé 🗓

Questo evento è annullato, la nuova data verrà comunicata il prima possibile  Centro Psicoanalitico di Firenze (SPI/CPF), Associazione Fiorentina di Psicoterapia Psicoanalitica (AFPP), Centro Studi Martha Harris (AMHPPIA), Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica (SIPP)   Accademia La Colombaria via S.Egidio 23 Firenze 10.00 – 13.00   Presentazione del libro di    STEFANO BOLOGNINI Flussi vitali fra Sé e Non-Sé L’Interpsichico Raffaello Cortina Editore 2020   Interviene Stefano Bolognini Dialogano con l’Autore Isabella Lapi AFPP Chiara Matteini CPF-SPI Stefania Nicasi CPF-SPI

Leggi tutto

Psicoanalisi in scena Pisa 🗓

  Questo evento è annullato, la nuova data verrà comunicata il prima possibile  PSICOANALISI IN SCENA   Gipsoteca Piazza San Paolo all’Orto PISA Ore 16.30 INGRESSO LIBERO BERNARDO BERTOLUCCI: UN CINEMA FRA PSICOANALISI E POLITICA Interventi GABRIELA GABBRIELLINI Psicoanalista MAURIZIO ALFONSO IACONO Filosofo MARIA GRAZIA VASSALLO TORRIGIANI Psicoanalista Sarà proiettato un inedito montaggio di spezzoni di film curato dallo stesso Bertolucci per la International Psychoanalytical  Association A cura di  MARIA GRAZIA VASSALLO TORRIGIANI Psicoanalisi in scena 7 marzo 2020

Leggi tutto

L’enigma della Psicosi 🗓

QUESTO SEMINARIO È RIMANDATO. LA NUOVA DATA VERRÀ COMUNICATA IL PRIMA POSSIBILE     Accademia La Colombaria Via S. Egidio 23  FIRENZE   L’ENIGMA DELLA PSICOSI  FONDAMENTI PER UNA TERAPIA ANALITICA di FRANCO DE MASI   Dialogano con l’Autore ANTONELLO CORREALE FILIPPO MARIA FERRO FRANCO SIRIANNI Chair GIUSEPPE SARAÒ L’Enigma della Psicosi 29 febbraio

Leggi tutto

Dialoghi Aperti. Identità polifonica al tempo della migrazione 🗓

QUESTO SEMINARIO È RIMANDATO. LA NUOVA DATA VERRÀ COMUNICATA IL PRIMA POSSIBILE Centro Psicoanalitico di Firenze – Biblioteca delle Oblate DIALOGHI APERTI Autori Lettori Pubblico Programma a cura di Maria Pappa Biblioteca delle Oblate Sala conferenze Sibilla Aleramo Presentazione del libro Identità polifonica al tempo della migrazione (Alpes Editore, 2018) di Chiara Rosso Interverranno : Giuseppe Cardamone Psichiatra Esperto in Psicopatologia della Migrazione Antonella Sessarego Psichiatra, Psicoanalista SPI Locandina Dialoghi Aperti 27 Febbraio

Leggi tutto

Dialoghi Aperti Il disagio del desiderio

Centro Psicoanalitico di Firenze – Biblioteca delle Oblate Sala  Conferenze Sibilla Aleramo DIALOGHI APERTI Autori Lettori Pubblico Programma a cura di Maria Pappa 6 febbraio 2020  17.30-19.30 Il disagio del desiderio (Donzelli Editore, 2017) di Paola Marion Interverranno: Elisabetta Chelo Ginecologa, Specialista della Riproduzione Umana Benedetta Guerrini Degl’Innocenti Psichiatra, Psicoanalista SPI Locandina Dialoghi Aperti

Leggi tutto

L’ascolto e l’ostacolo 11 gennaio 2020 Pisa 🗓

Centro Psicoanalitico di Firenze PISA Museo della Grafica Lungarno Galileo Galilei 9 11 gennaio 2020 10.00-13.00 FAUSTO PETRELLA L’ascolto e l’ostacolo. Psicoanalisi e musica Dialogano con l’Autore PIETRO BRIA Psicoanalista ALBERTO SCHON Psicoanalista FRANCESCO TORRIGIANI Musicista/Regista Chair GABRIELA GABBRIELLINI Psicoanalisti L’ascolto e l’ostacolo 1

Leggi tutto

Cinema e Psicoanalisi – Firenze 2 dicembre 🗓

Lunedì 2 dicembre 2019 CINEMA ODEON FIRENZE ore 20.30   MANCHESTER BY THE SEA di Kenneth Lonergan (2016) versione italiana biglietto 10 euro   Presentano l’evento GLORIA GERMANI Odeon MARCO LUCERI Odeon STEFANIA NICASI Psicoanalista SPI CPF   Commento dopo la proiezione  a cura di CHIARA MATTEINI Psicoanalista SPI CPF MARCO LUCERI Odeon   Odeon 2 dicembre

Leggi tutto

Sul ruolo dell’azione. Dal gesto alla parola. Firenze, 14 dicembre 2019 🗓

CENTRO PSICOANALITICO DI FIRENZE 14 dicembre 2019 ore 9.00-17.00 Auditorium Stensen  viale Don Giovanni Minzoni 25c Firenze   Fin dall’inizio della vita l’incontro con l’Altro, dal primo sguardo a tutto quello che sta nello spazio condiviso, è permeato di azioni o degli effetti di queste. La nostra stessa vita psichica, il primum movens della conoscenza del mondo e di noi stessi nasce, come sostiene Freud (1925), da una prima azione: metter dentro – sputare fuori, ed è questo primo fare che dà origine alla distinzione fra interno ed esterno, fra me e non-me, fra il Sé e l’altro.  L’intera personalità resta sempre, in una sua parte, radicata nell’azione: sia che essa si palesi come un comportamento messo in atto nel mondo esterno, sia che, attraverso la mediazione neuroendocrina, agisca nel corpo, sia che, in via virtuale e sperimentale, si esprima attraverso i pensieri e le parole.  Le prime due forme sono quelle che necessitano di essere “riprodotte nel campo psichico” (Freud 1914) attraverso una trasformazione più radicale di quella necessaria quando pensieri ben formati sfuggono …

Leggi tutto