Archivio

In questa sezione si trovano i materiali dei seminari organizzati dal Centro Psicoanalitico di Firenze 

Le due sotto-sezioni contengono i medesimi materiali, disposti in ordine alfabetico (Autori) e cronologico (Seminari).

 

Visualizza n. 
Vigna-Taglianti M. (2017). Acting, playing, talking. Dal Giurassico della mente allo sviluppo della capacità onirica.
Matteini C. (2016). Turillazzi Manfredi Stefania
Borgogno F. (2016). Il ruolo dei supervisori: Stefania Manfredi e Luciana Nissim Momigliano.
Chiari P. (2016). L'insegnamento delle parole: in ricordo di Stefania Manfredi
Calamandrei S. (2016) La parola psicoanalitica e il cambiamento
Ferruta A. (2016). Connessione tra psicoanalisi dei concetti e psicoanalisi della clinica.
Guerrini Degl'Innocenti B. (2016). Conclusioni della Giornata per S.Manfredi Turillazzi
Nicasi S. (2016). Rileggere “Il piacere della Traumdeutung”
Falci A.(2016). Ripensare l'inconscio.
Guerrini Degl’Innocenti B. (2016). Introduzione al seminario “Ripensare l’inconscio”
Conrotto F. (2016). Ripensare l’inconscio.
Nicasi S. (2016). Commento del caso clinico di A.: “Lavorare con la complessa combinazione delle dinamiche paranoide e masochistica: un caso clinico” presentato da N.McWilliams (Giorn. di Studio con A.Ferruta e N.McWilliams, 17 sett 2016)
D'Agostini C. (2016). Presentazione della Giornata di Studio con A.Ferruta e N.McWilliams (17 Sett 2016).
McWilliams N. (2016). Lo spettro della psicosi: implicazioni cliniche del considerare la psicosi dmensionalmente.
Ferruta A. (2016). Diagnosi e setting come primo atto di cura
Graziani G. (2016). Resoconto del seminario ll costrutto dell’intersoggettività: dialogo fra Psicoanalisi e Neuroscienze"
Filippini S. (2007). Quando la coppia non funziona. Conflitto o violenza?
Manfredi Turillazzi S. (In ricordo, 6 luglio 2015)
Bastianini T. (2016). Corpo e psiche sono estesi: il costrutto dell'intersoggettività tra psicoanalisi e neuroscienze.
Gallese V. (2016). Sé corporeo e intersoggettività: spunti per un dialogo tra neuroscienze e psicoanalisi.
Busch (2015). Trasformare il controtransfert informe in una forma rappresentabile: un'altra prospettiva.
Mazzacane F. (2015). I personaggi della seduta come indicatori diagnostici
Sessarego A. (2015). Se anche i baci si potessero mangiare.
Barbieri G. (2015). L’azione ugualmente fluttuante.
Maggiolini A. (2014). Il lavoro psicoanalitico con gli adolescenti antisociali.
Saottini C. (2014). Una psicoanalista va in tribunale.
Ramacciotti A. & Moscara M. (2014). All'origine dell'esperienza psichica: le diverse concezioni dell'Io fino agli anni '50.
Vigna-Taglianti M. (2014). Strappi e ricuciture: il gioco come potenziale filo da cucito.
Dreher A.U. (2004). Che cosa è la ricerca concettuale psicoanalitica?
Quattrocchi V. (2014). Relazione sulla 12° edizione dei seminari ASL-SPI “Claustrofilia-claustrofobia: quando la relazione di cura non si trasforma”.
Saraò G. (2014). Un ponte sul Bosforo. 12 anni di seminari ASL-SPI.
Cabré L.M. (2014). Trauma, perversione e la questione della temporalità.
Marzi A. (2013). Psicoanalisi, identità e internet. Esplorazioni nel cyberspace.
Meucci P. (2013). Essere genitori di bambini con disturbi mentali.
Bartolomei G. & Vaccaro R. (2014). Ricordando Sandra Filippini.
Maestro S. (2008). I bambini abusati.
Bruno T.S. (2008). Le operatrici e gli operatori di fronte all'impatto traumatico della violenza interpersonale
Ponsi M. (2008). Dialogando con Sandra. Considerazioni intorno a "Relazioni Perverse".
Saraò G. (2011). Relazione introduttiva ai seminari ASL-SPI 2011. "La residenza emotiva e i transfert massivi psicotici"
Saraò G. (2012). Relazione introduttiva ai seminari ASL-SPI 2012. "Vedute con paesaggi incerti e nature morte: i flussi emotivi e i transfert centrali e laterali nei sistemi di cura di salute mentale".
Bitossi S. (2013). Claustrofobia: quando l’incontro diventa toccata e fuga.
Vandelli V. (2013). Il segreto del terzo.
Bottiglioni M. (2013). Destini del trauma e della dissociazione
De Masi F. & Freer P.(2013). Perversione, scissione e piacere sovra sensuale. Il caso del feticismo.
Capuano M. (2013). Stalking: tra delirio e perversione.
Carpi Lapi S. (2013). Genitori adottivi e figli adolescenti. Intervento nella Tavola Rotonda del Seminario "Diventare genitori e aver bisogno di aiuto"
Narracci A. (2013). Quando il multifamiliare diventa possibilità di esperienza e di pensiero.
Boccara P. (2013). Quando i fenomeni clinici possiedono il gruppo di lavoro.
Presentazione del libro "Psicoanalisi, Identità e Internet"
Lapi I. (2013). L’attesa e l'incontro. Intervento al Seminario con R.Jaffè
Jaffé R. (2013). L’aspetto transferale-controtransferale nei primi colloqui. Tra turbolenze emotive e creazione di uno spazio per pensare.
Nissim S. (2013). Discussione della relazione di R.Britton, Soggettività, Oggettività e Spazio Triangolare
Biggio G. (2013). Discussione della relazione di R.Britton, Soggettività, Oggettività e Spazio Triangolare
Molli A. (2013). Presentazione della relazione di R.Britton, Soggettività, Oggettività e Spazio Triangolare
Britton R. (2013). Soggettività, Oggettività e Spazio Triangolare
Saraò G. (2013). Resoconto del seminario "Malessere sociale e malessere individuale", con R.Kaës e A.Ferruta
Ramacciotti A. (2013). Discussione della relazione di I.Ruggiero
Carpi Lapi S. (2013). I genitori degli adolescenti: prospettive diverse nel controtransfert
Ruggiero I. (2013). Controtransfert come ostacolo e come risorsa nel lavoro analitico con gli adolescenti e i loro genitori
Nicasi S. (2013). Dove ci sta portando il controtransfert?
Foresti G. (2013). Dimensioni istituzionali del controtransfert: il transfert sulle teorie e i suoi possibili rimedi
Ferruta A. (2013). Le angustie del narcisismo nella cura analitica.
Kaës R. (2013). Malessere sociale e malessere individuale: alleati o nemici?
13 Aprile 2013 - "Malessere sociale e malessere individuale: alleati o nemici?"
Guerrini Degl’Innocenti (2012). Sul concetto di transfert, fra passato e presente.
Bruni A. (2012). Sinergie orientali nell’ascolto analitico
Secchi C. (2012). Il silenzio turbato dell'analista davanti a una perdita del divino.
Rocchi C. (2012). L’analista nel deserto
Calamandrei S. (2012). Le dimensioni del silenzio come fattore terapeutico
Lorito T. (2012). Il Silenzio disumano
Bigi A. (2012). Il silenzio dell'analista credente
Ferruta A. (2012). Il silenzio è qualcuno che ascolta.
Guerrini Degl'Innocenti B. (2008). Dialogando con Sandra. "Relazioni pericolose". In ricordo di S.Filippini
Laurora E. (2012). Nel cuore e nella mente. Discussant della relazione di F.Borgogno
Borgogno F. (2012). Nel cuore e nella mente propria e altrui
De Marchi A. (2011). La morte, la madre, la bambina.
André J. (2011). Il Sessuale come trasformatore psicologico: l'Après-coup.
Marion P. (2011). Il tempo della Nachtraeglichkeit nella cura.
Gori G. (2011). Gli anziani e la morte: vissuti e fantasie.
Nicolini C. e Zordan L. (2011). Regressione e investimento libidico nell’età anziana.
Civitarese G. (2012). Il corpo che brucia
Sessarego A. (2012). Commento a Civitarese 2012 ("Solo i ladri e gli zingari")
Bonaminio V. (2012). L'installarsi della psiche nel corpo.
Guerrini Degl'Innocenti B. (2012). Discussione della relazione di V.Bonaminio "L'Installarsi della psiche nel corpo: stati d'integrazione, non-integrazione, l'identificazione primaria".
Manfredi Gervasini R.A. (2012). Depressione senza oggetto.
Civitarese G. (2012). Stati inaccessibili della mente e rêverie.
13 Dic 2008 - La violenza tra realtà e rappresentazione
Carnaroli F. (2010). Figure della sofferenza femminile oggi. Note a margine del libro “Figure del femminile”.
Vassallo Torrigiani M.G. (2010). Introduzione al seminario del 6 febbr. 2010
Conrotto F. (2010). La femminilità negata
Giuffrda A. (2010). L'erotico e il materno nella costituzione dell'identita della donna.
Sessarego A. (2010). La scelta dell'interpretare
Carnaroli F. (2010). Discussione di “Interrogare la rêverie” di S.Thanopulos
Thanopulos S. (2010). Interrogare la rêverie.
Landi N. (2010). Neuroscienze e Psicoterapia infantile: con-fusione o co-operazione? Riflessioni per il lavoro clinico
Meucci P. (2011). La nascita del pensiero. Commento alla relazione di A.Alvarez
Guerrini Degl'Innocenti B. (2010). L'analista senza divano ovvero l'arte di stare con la mente
Fano Cassese S. (2010). L'interpretazione ispirata e parlare come sognare
Suman A. (2010). I cambiamenti nella società contemporanea
Manfredi R.A. (2010). relazione al seminario 4.12.2010
Brosio M. & Vigna Taglianti M. (2010). Elasticità della tecnica e forme del setting
Bigi A. (2010). La psicoanalisi: una professione impossibile?
Meucci P. (2010). Tra psiche e cervello: l’inconscio e le neuroscienze. Introduzione al seminario
Bottiglioni M. (2011). Appunti clinici dal confne.
Capuano M. (2011). Il disagio della sessualità.
Monticelli M. (2011). I fantasmi inconsci di un giovane adolescente.
Palacio Espasa F. (2011). Les deuils des parents et les repercussions sur leurs enfant a l'adolesance.
Ugo G. (2011). Le braccia vuote.
Lapi I. (2011). La stanza 'Dentro'. Storie di trauma e di lutto
Ferruta A. (2011). Alla ricerca di genitori e figli smarriti.
Martinetti M.G & Landi N. (2009). Quale mappa e quale bussola?
24 Marzo 2007 - "Firenze e la Psicoanalisi"
Badoni M. (2006). Incontro al transfert
Semi A.A. (2006). Il transfert e le comunicazioni inconsce: un punto di vista freudiano sul narcisismo
Sessarego A. (2006). La distanza nel controtransfert
Tavazza G. (2006). La funzione genitoriale tra stabilità e cambiamento
Bolognini S. (2005). Transfert: erotizzato, erotico, amoroso, amorevole
Erlich H.E. (2005). Der mann moses e l'uomo Freud: identita' psicoanalitica e antisemitismo
Fonda P. (2005). Due volte alla settimana: interrogativi
Hautmann G. (2005). Il paziente tra la dualita' analitica e la molteplicita' seminariale
Hautmann G. (2005). Ricordanado Franco Fornari
Marinelli S. (2005). N-dimensioni temporali nel gruppo di supervisione. .
Perini M. (2005). Leadership e gruppo di lavoro: tra genio ed Establishment
Pieroni M.A. (2005). La consultazione e la prognosi terapeutica
Ruberti L. (2005). Lavorare con Francesco Corrao: gruppo e modellizzazione.
Ferro N. (2004). Psicoanalisi e narrazione: un modello della mente e della cura
Ferruta A. (2003). Angosce depressive e strutture narcisistiche tra gang e band
Bonaminimo V. (2003). Il concetto di narcismo nella teoria delle relazioni oggettuali:il significato clinico delle identificazioni narcisistiche primarie nella prospettiva winnicottiana
Filippini S. (2003). Narcisismo e perversione relazionale
Losso R. (2003). L'intrapsichico, l'interpsichico e il transpsichico nella psicoanalisi della coppia
Lussana P. (2003). Il delirio di gelosia in shakespeare: quale sequenza di teorie psicoanalitiche traspare in otello e racconto d'inverno
Marinelli F. (2003). L'evoluzione delle osservazioni psicoanalitiche sul concetto di depressione
Nicolò A.M. (2003). Il concetto di narcisismo nella teoria delle relazioni oggettuali
Ponsi M. (2003). Narcisismo e perversione relazionale
Bolognini S.(2002). L'empatia psicoanalitica
Alvarez A. (2002). Livelli di lavoro analitico e livelli di patologia
Cabré L.M. (2002). Férenzi, la clinica del trauma e i suoi sviluppi nella psicoanalisi contemporanea
Gabbard G.O. (2002). Una prospettiva sul transfert basata sulla neuroscienza cognitiva
Hautmann G. (2002). La mia psicoanalisi
Busch F. (2001).Parlare con gli estranei
Ferro N. (2001). Cultura della reverie e cultura dell'evacuazione
Bartolomei G & Filippini S. (2000). Sindromi psicosociali. La psicoanalisi e le patologie sociali
Del Soldato G. (2000). I seminari analitici di gruppo di Giovanni Hautmann
Gabbard G.O. (2000). Una prospettiva sulla psicoterapia basata sulla neurobiologia
Tuckett D. (1993). Alcuni pensieri sulla presentazione e discussione del materiale clinico della psicoanalisi

Cinema

IMAGE Cambiamenti istituzionali e psicopatologici
Martedì, 06 Dicembre 2016
Cambiamenti istituzionali e psicopatologici scarica la locandina Read More...
IMAGE La mia vita da Zucchina
Venerdì, 18 Novembre 2016
Evento Speciale BUIO IN SALA   martedì 22 novembre ore 21.15 - in anteprima   La mia vita da Zucchina di Claude Barras (Svizzera/ Francia... Read More...
IMAGE Ciak si gira! Psicoanalisi al cinema. X anno
Lunedì, 10 Ottobre 2016
Centro Psicoanalitico di Firenze Sezione Toscana della Società Psicoanalitica Italiana Associazione Senese di Psicoterapia Psicoanalitica... Read More...
IMAGE Anomalisa, di Charlie Kaufman
Mercoledì, 02 Marzo 2016
Anomalisa, di Charlie Kaufman (Usa 2015, 90’)   Cinema Stensen Viale don Minzoni 25, Firenze        Commento di Rossella... Read More...
IMAGE LE PREMATURITÀ E LO SVILUPPO PSICHICO NELL’ASCOLTO PSICOANALITICO
Venerdì, 22 Gennaio 2016
Scarica la scheda iscrizione Read More...
IMAGE Ciak si gira 2015
Lunedì, 05 Ottobre 2015
Centro Psicoanalitico di Firenze Sezione Toscana della Società Psicoanalitica Italiana Associazione Senese di Psicoterapia Psicoanalitica  ... Read More...
IMAGE Patrizia Bonanzinga: Spazi di Relazione.
Venerdì, 04 Novembre 2016
Patrizia Bonanzinga: Spazi di Relazione. Galleria Passaggi, Pisa, 8 Ottobre- 3 Dicembre 2016   Maria Grazia Vassallo   Bella, interessante... Read More...
IMAGE Mad Men, recensione di Cecilia Ieri
Mercoledì, 07 Settembre 2016
  MAD MEN Recensione di Cecilia Ieri http://eurostreaming.tv/mad-men/   Non sono un’appassionata di serie TV ma quando ho incontrato Mad... Read More...
IMAGE Monsieur Lazhar, recensione di Cristina Saottini
Giovedì, 07 Gennaio 2016
Monsieur LazharRecensione di Cristina Saottini  Regia di Philippe Falardeau Canada 2012 Candidato all’Oscar come miglior film straniero.... Read More...
IMAGE The Lesson, Recensione di V. Quattrocchi
Giovedì, 07 Gennaio 2016
The LessonRecensione di Vincenza Quattrocchi A conclusione dell’undicesima rassegna Cinema e Psicoanalisi, frutto della collaborazione tra il... Read More...
IMAGE La famiglia Belier
Lunedì, 08 Giugno 2015
La famiglia Belier Commento di Enza Quattrocchi     Paula Bélier ha sedici anni e da quando è al mondo, è interprete e voce per la sua... Read More...
IMAGE Her, commento di Andrea marzi
Lunedì, 23 Marzo 2015
Her di Spike Jonze - 2014 Commento di Andrea Marzi     Francamente si potrebbe scrivere molto a lungo su questo film, soprattutto perché... Read More...

Libri

IMAGE Ferenczi a Firenze
Venerdì, 03 Febbraio 2017
Ferenczi a Firenze 3 - 14 Luglio 2017, Firenze        Fare click qui per leggere l'intero pdf Read More...
IMAGE Agire-giocare nella psicoanalisi infantile
Martedì, 06 Dicembre 2016
Agire-giocare nella psicoanalisi infantile scarica la locandina   Read More...
IMAGE Il segreto della fata turchina
Lunedì, 05 Ottobre 2015
Alessandro FaniGabriele Zeloni Il segreto della fata turchinaStoria di un balordo e di uno psicoanalista   PREFAZIONE DI SIMONA... Read More...
IMAGE Nel nome della madre
Lunedì, 05 Ottobre 2015
NEL NOME DELLA MADRERipensare le figure della Maternità 11-12 Novembre 2015Università per Stranieri di SienaDipartimento di Ateneo per la Didattica... Read More...
IMAGE Il buio oltre la Rete. Marta Capuano, Sarantis Thanopulos, Gemma Zontini
Giovedì, 24 Settembre 2015
Il buio oltre la Rete L'era di un nuovo inconscio? Cosa c'è oltre la Rete? Nella pre-potente commistione tra reale e virtuale, i big-data forniscono... Read More...
IMAGE “Felicità vo cercando”
Martedì, 15 Settembre 2015
 “Felicità vo cercando” Il paradosso della felicità Tra letteratura e psicoanalisi (Giornata di studi in ricordo di Corrado Rosso)  ... Read More...
IMAGE IL PICCOLO REGNO
Venerdì, 03 Marzo 2017
IL PICCOLO REGNO Wu Ming 4 Bompiani, Milano, 2016   "Quello che ci spaventa da bambini, ci spaventa per sempre" È la frase che compare alla... Read More...
IMAGE Dove troverete un padre come il mio
Giovedì, 23 Febbraio 2017
Rossana Campo (2015)  Dove troverete un padre come il mio   Ed. Ponte Alle Grazie  Premio Strega Giovani 2016  Recensione a cura... Read More...
IMAGE Come scegliersi lo psicoanalista
Lunedì, 19 Dicembre 2016
Giangaetano Bartolomei Come scegliersi lo psicoanalista    Editore Rosenberg & Sellier ( 1° edizione 2000, 2° edizione 2011 )  ... Read More...
Recensione di G.Gorla di "Come scegliersi lo psicoanalista" di G.Bartolomei.
Domenica, 11 Dicembre 2016
Gorla, G. (2001). Recensione del libro di Giangaetano Bartolomei (2000). Come scegliersi lo psicoanalista. Rosenberg & Sellier, Torino, che... Read More...
Recensione di G.Di Chiara di "Come scegliersi lo psicoanalista" di G.Bartolomei.
Domenica, 11 Dicembre 2016
Di Chiara, G. (2001). Recensione del libro di Giangaetano Bartolomei (2000). Come scegliersi lo psicoanalista. Rosenberg & Sellier, Torino, che... Read More...
IMAGE Post Moderno, un post da decifrare
Lunedì, 14 Marzo 2016
Postmoderno, un post da decifrare Presentazione di Andrea Marzi   Il libro affronta il tema del “postmoderno”: tema, già, ma soprattutto... Read More...